Servizi sociali - ::. COMUNE DI MARCALLO CON CASONE - MI .::

Servizi sociali - ::. COMUNE DI MARCALLO CON CASONE - MI .::

Servizi sociali  

 

Responsabile dell’area

Dott. ssa Daniela Bognetti  (daniela.bognetti@marcallo.it)

Responsabile del servizio

Dott.ssa Daniela Bognetti (daniela.bognetti@marcallo.it)

Sede

Via Vitali 18 piano terra

Orario di apertura al pubblico

lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 12:15

martedì e giovedì dalle 16:00 alle 17:45

sabato dalle 9:30 alle 12:00

Telefono

02 9796142

Fax

02 9796134

E-Mail:

 servizisociali@marcallo.it

Questo ufficio si occupa principalmente della gestione tecnica e amministrativa dei servizi di segretariato sociale, minori, disabili e anziani e persegue come finalità principale il rispetto della dignità personale e i diritti fondamentali dei cittadini oltre a fornire informazioni sulle risorse e sulle opportunità socio-assistenziali presenti sul territorio che permettano di rispondere in maniera adeguata alla richiesta di intervento, aiuto o sostegno. Le attività di segretariato sociale implicano spesso la presentazione di una richiesta formale da parte dell’utente e la compilazione di una domanda; per questo motivo è preferibile concordare con l’ufficio un appuntamento al fine di agevolare la procedura.

Si occupa di:

 Formazione e gestione graduatoria per assegnazione e cambi aloggi edilizia residenziale pubblica;

 Servizio di assistenza domiciliare; (modulo di richiesta)

 Assegno di maternità e assegno nucleo familiare; (modulo di richiesta assegno di maternità - modulo di richiesta per assegno nucleo familiare);

 Calcolo dell'ISEE;

 Servizio di assistenza domiciliare minori;

 Servizio trasporto disabili;

 Inserimento disabili in Centro Diurni Disabili (C.D.D.) o Servizi di Formazione all'Autonomia (S.F.A.);

 Assistenza Domiciliare per disabili;

 Erogazione contributo per eliminazione barriere architettoniche;

 Servizio distribuzione pasti a domicilio; (modulo di richiesta)

Ufficio supporto attività Consiglio di Rappresentanza Sindaci e Assembleee Distrettuali

 

Concessione di contributi per eliminazione barriere architettoniche negli edifici privati

Legge 09/01/1989 n.13

La domanda ai sensi della legge n.13/89 per i contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, deve essere presentata al Comune prima della realizzazione dell'opera o dell'inio dei lavori, entro il 1° marzo di ogni anno.

La Regione Lombardia ha comunicato che attualmente non è possibile effettuare previsioni in merito alla liquidazione dei contributi suddetti, per le domande già presentate relative agli anni 2012/2013/2014 in quanto al momento non sono previste assegnazioni di bilancio per la loro copertura.

Si precisa che è possibile presentare una sola domanda di contributo scegliendo tra il Bando sperimentale della Regione Lombardia o quello relativo alla legge n.13/89. Qualora la domanda presentata per il bando sperimentale della Regione non sia ammessa a contributo, sarà possibile presentare domanda per il fabbisogno statale, solo nel caso in cui l'opera non sia stata realizzata o i lavori non abbiano avuto inizio.

 

SEZIONE APPROFONDIMENTI

In questa sezione è scarcabile la documentazione :

Lettera ai Sindaci da parte della Regione Lombardia

Lettera al Ministero  da parte della Regione Lombardia

Lettera al Ministero 2 da parte della Regione Lombardia

Risposta del Ministero alla Regione Lombardia

LINK al sito Regionale Casa, Housing Sociale