Dichiarazione nascita - ::. COMUNE DI MARCALLO CON CASONE - MI .::

Anagrafe e Stato Civile | Dichiarazione nascita - ::. COMUNE DI MARCALLO CON CASONE - MI .::

 

DICHIARAZIONE DI NASCITA   

La legge prevede che la dichiarazione di nascita deve essere fatta entro 10 giorni dalla data del parto.

DA CHI DEVE ESSERE EFFETTUATA

- Da uno dei genitori del bambino se sono uniti da matrimonio;

- Da entrambi i genitori del bambino se non sono uniti da matrimonio.

ENTRO QUANDO E DOVE

- 3 giorni dalla nascita se la dichiarazione è resa presso la Direzione Sanitaria dell'Ospedale;

- 10 giorni dalla nascita se la dichiarazione è resa presso l'Ufficio Stato Civile del Comune di nascita;

- 10 giorni dalla nascita se la dichiarazione è resa presso l'Ufficio Stato Civile del Comune

di residenza dei genitori ( se i genitori non risiedono nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra di loro, la dichiarazione deve essere resa presso il Comune di residenza della madre).

COSA OCCORRE

- Attestazione di nascita rilasciata dal medico o dall'ostetrica che ha assisto al parto;

- Documento d’identità valido;

CASI PARTICOLARI

- Se entrambi i genitori sono impossibilitati a rendere tale dichiarazione, può essere resa da un procuratore speciale, dal medico o dall'ostetrica;

- Se la dichiarazione viene resa successivamente ai 10 giorni dalla nascita, il dichiarante dovrà indicare i motivi del ritardo e l'Ufficiale di Stato Civile segnalerà il caso al Procuratore della Repubblica;

- È garantito alla madre il rispetto della volontà di non essere nominata;

- In caso di nato morto la denuncia deve essere effettuata solo ed esclusivamente presso l'Ufficiale di Stato Civile del Comune di nascita.

Pubblicato il 
Aggiornato il